Informativa

Top
Image Alt

Progetto casa arredo

  /  Giardino   /  Arredo esterno   /  Giardino Shabby Chic: Idee di Arredamento Originali
Giardino Shabby Chic, idee, consigli

Giardino Shabby Chic: Idee di Arredamento Originali

Come realizzarne un giardino Shabby Chic

Vi piacerebbe avere un Giardino in stile Shabby Chic? Questo stile si caratterizza per i toni pastello, per le sfumature romantiche e, sostanzialmente, per il riciclo creativo. Avere un giardino è una piccola fortuna: potete sfruttare lo spazio esterno per molteplici attività ricreative, come ad esempio il giardinaggio. Ed è il giardinaggio che vi tornerà molto utile per le ispirazioni shabby: dalle piante ai fiori, fino alla scelta del materiale di recupero, ecco alcune idee originali su come avere un giardino perfetto.

giardino-in-stile-shabby-chic

Piante, fiori e arredo: cosa sapere

L’arredamento Shabby Chic è un insieme di elementi caratterizzati per la loro bellezza: non è antico, come in molti erroneamente credono, ma è uno stile svecchiato tramite moderne tecniche di lavorazione. Passiamo ai nostri consigli per il vostro giardino.

  • Scegliere le piante e i fiori: colori pastello è la parola chiave. Vasi di spezie, particolarmente apprezzati, fiori colorati, in una sempiterna primavera. Peonie, tulipani, ortensie, rose, giacinti, mughetti, fiori di campo… sono fiori belli, che richiedono un po’ di cure, ma che vi daranno tante soddisfazioni. Anche la scelta degli alberi è importante: con il giardinaggio, potrete studiare la composizione e scegliere ogni elemento naturale che descrive questo stile.
  • Materiali di recupero: vi possiamo consigliamo di investire sul pallet per creare l’arredo del vostro giardino Shabby Chic. Un materiale molto versatile, utile per realizzare un mini salotto. Molte riviste consigliano anche di investire sui cuscini da riporre sull’erba. Apprezzata anche l’amaca, che potrete realizzare da soli, o acquistarla nei negozi.
  • Arredo originale: non dimenticate di aggiungere i classici pizzi e i merletti, due capisaldi dello stile, per ottenere un romanticismo maggiore. Sono anche molto amate e diffuse le lanterne, con candele fai da te al centro, e ovviamente delle casette di legno che aumentano l’atmosfera.

L’estetica dello stile Shabby Chic

Questo stile è molto apprezzato per una grande qualità: la possibilità di riciclare ciò che abbiamo per creare qualcosa di nuovo e originale. Come potete vedere, vi abbiamo dato numerose idee di riciclo: principalmente, il restauro di mobili antichi è il cuore pulsante dello stile. Un’atmosfera romantica, soffusa, che vi permette di vivere al meglio il momento esterno e che vi concede una tregua dalla vita di tutti i giorni. Puramente estetico, questo stile si rifà all’Inghilterra dell’800 e, in seguito, si diffonde principalmente in America e dopo nel resto d’Europa.

Post a Comment

tre × 5 =