Informativa

Top
Image Alt

Progetto casa arredo

  /  Giardino   /  Realizzare un giardino fai da te: i passi per creare un piccolo angolo di pace
Realizzare un giardino fai da te

Realizzare un giardino fai da te: i passi per creare un piccolo angolo di pace

Realizzare un giardino: che cosa c’è da fare?

Uno spazio all’aperto è il sogno di moltissime persone. Avere un giardino è davvero una piccola fortuna: oltre alla possibilità di potere coltivare un orto o di approfondire la propria passione per il giardinaggio, un giardino può diventare un luogo di pace e tranquillità.

Realizzare un giardino fai da te

Diciamo sempre che il punto più importante, quello da cui partire, è sempre lo stesso e vale per ogni progetto di arredamento: come vorrei utilizzare la stanza? Cosa ci vorrei fare in giardino?

È proprio lo scopo per cui volete arredarlo a dare un senso di completezza finale al progetto. La doverosa premessa è che in giardino possiamo sbizzarrirci. Abbiamo davvero a disposizione uno spazio in cui poter esprimere al meglio la nostra creatività.

I giardini di oggi sono molto curiosi da vedere: c’è chi, per esempio, ricrea un vero e proprio luogo incantato, in cui curare le proprie piante e i fiori. Potete farne un orto, un luogo di relax o un posticino in cui dare feste intime ed eleganti allo stesso tempo.

Oppure, potete scegliere di suddividere gli spazi e ottenere il massimo su come realizzare un giardino.

  • L’atmosfera: è molto importante che sia rilassata, quasi romantica, che dia il senso di un posto bucolico e idilliaco. Ovviamente, l’atmosfera deve rendere anche di notte, quando scende il buio e possiamo sentire i grilli cantare. Vi consigliamo di utilizzare un’illuminazione soffusa, che non dia troppo nell’occhio e che vi permetta di rilassarvi al meglio;
  • Scegliere le piante e i fiori: ovviamente, le piante, i fiori, i cespugli e l’orto sono l’anima pulsante del vostro giardino. Che abbiate la passione per il giardinaggio o meno, è importante sceglierli proprio in base al vostro grado di fai da te. Non puntate su piante e fiori di cui non potrete prendervi cura, se non ne avete la possibilità. In commercio esistono moltissime scelte;
  • Gli arredi: a questa domanda, potete rispondere solo voi, perché lo stile di un giardino combacia sempre con i gusti della persona. Noi vi consigliamo di puntare sul rustico, se amate le classiche case di campagna, o di impostare il vostro spazio all’esterno in stile moderno se, invece, siete appassionati di arte contemporanea. Tendenzialmente, gli arredi in giardino sono molto semplici, un contorno che vi servirà per utilizzarlo al meglio e sfruttare le sue potenzialità. Una delle idee più comuni degli ultimi anni è di realizzare un salotto in giardino, in modo tale da potersi rilassare e godere l’aria fresca. Suddividete lo spazio relax, magari acquistando un gazebo e decorandolo con fiori o rampicanti, per donare un aspetto romantico al salotto esterno.

Un’altra domanda che vorremmo porvi, e che secondo noi è fondamentale, è: che cosa vi fa stare bene, quando siete all’aria aperta? C’è qualcosa del bosco, dei prati, che vi dà un senso di completezza? Trasponetelo nel vostro giardino: cercate di ricreare il luogo delle meraviglie.

Non fatevi spaventare dal tempo che ci vorrà o dai costi: tutto è possibile, perché la natura è immensa. Realizzare un giardino è possibile: basta metterci il proprio cuore.

Post a Comment